Un punto di vista differente cambia la cultura e le prassi in azienda. Intervento di Luisa Pogliana al seminario LUD su Donne e Uomini, nuovi modi di essere insieme nel lavoro

Presso la Libera Università delle Donne di  è in corso in corso 
un ciclo dei Seminari curato da Barbara Mapelli
, sul tema ‘Tra Donne e Uomini, nuovi modi di essere insieme. Pensieri, esperienze, emozioni tra soggetti e generazioni’.  

Lo scorso febbraio  si è tenuto un incontro su questa prospettiva rispetto al lavoro. Hanno introdotto la discussione
 Marco Deriu e Luisa Pogliana

Riportiamo qui l’intervento di Luisa Pogliana

C’è un punto di partenza se vogliamo capire cosa vuol dire essere uomini e donne in azienda: le aziende -luogo di persone di sesso diverso e con interessi diversi- non sono solo degli uomini, ma il potere sì. Certo, bisogna dare per scontato che la cultura aziendale, nella maggior parte dei casi, riflette ancora largamente la cultura tradizionale sulla divisione sociale dei ruoli. Residui patriarcali, potremmo dire, ma con effetti poco residuali. Perché entrano in gioco nelle relazioni quotidiane, nel funzionamento delle strutture, nell’organizzazione del lavoro, nelle concezioni manageriali. Nell’esercizio del potere.

Superiamo questo quadro noto e inevitabilmente conflittuale,

[…]

Donne e Uomini, nuovi modi di essere insieme: Nella formazione e sul lavoro. Luisa Pogliana con Marco Deriu

giovedì

21

settembre

alle ore:

 

Libera Università delle Donne Corso di Porta Nuova, 32 Milano -
Sabato 15 febbraio dalle 14.30 alle 18

Secondo ciclo dei Seminari 2013/14 curato da Barbara Mapelli

Tra Donne e Uomini, nuovi modi di essere insieme Pensieri, esperienze, emozioni tra soggetti e generazioni

Incontro su: Nella formazione e sul lavoro

Ne discutono con noi 
Marco Deriu e Luisa Pogliana

[…]

Incontro su Donne nel Contemporaneo, Milano, 14 marzo, Un intervento di Luisa Pogliana su ‘Donne nei CdA: dov’è la differenza”

giovedì

21

settembre

alle ore:

 

ASSOCIAZIONE NESTORE- Incontro suDonne nel Contemporaneo

Giovedì 14 marzo ore 16 -via San Barnaba 48, Milano, sala Bauer

Con: Antonella Boralevi, Barbara Mapelli, Simone Perotti, Luisa Pogliana, Francesca Zajczyk.

Coordina: Angela Di Luciano.

Luisa Pogliana

Poco tempo fa parlavo con un amico, AD di una multinazionale, che aveva già attuato in azienda politiche di inserimento delle donne nei livelli decisionali. Eppure, mi diceva, se non ci fosse questa legge noi adesso non ci staremmo chiedendo quali donne possiamo mettere nel CdA. Dico questo per sgomberare il campo: dove ci sono limiti alla libertà vanno abbattuti, dove la cultura non cambia servono anche le forzature di legge. Ma voglio anche dire che la legge non basta. Che una maggior presenza di donne nei luoghi decisionali non è di per sé sufficiente a cambiare, che il cambiamento passa piuttosto dalla differenza di visione che donne consapevoli possono portare in quei luoghi. E penso che per arrivare a questo occorra cominciare dal fare chiarezza sul nostro rapporto con il potere in azienda.

Il libro a cui fa riferimento il mio intervento è proprio nato per affrontare questo nodo politico,

[…]

Incontro a Milano con ABCD: un bellissimo contributo di Barbara Mapelli

giovedì

21

settembre

alle ore:

 

Valeva la pena di esserci, martedì 20 all’incontro sul libro organizzato da Isabella Landi per ABCD, anche solo per ascoltare l’intervento di che rendono meno creativi, flessibili, disponibili. E questo già verificavo tra i giovani maschi adolescenti a scuola. Mentre le ragazze che intervistavo avevano progetti meno delineati, più vaghi, spesso tra loro contraddittori e io avevo considerato che questo avrebbe potuto renderle più libere, più capaci di ragionare su un ampio spettro di possibilità, comprensive anche del fatto che la biografia di una persona non si costruisce solo su un progetto di lavoro, ma, come scrive Luisa, mentre una donna progetta progetta anche per la sua famiglia. Ma qui si apre un altro grande capitolo, sempre complesso, talvolta doloroso, che per il momento tralascio.
Questo libro lo penserei dunque molto utile, almeno in alcune sue parti, per un lavoro di orientamento fin dalle scuole.
AMBIVALENZA
Quando parlavo con le studentesse delle scuole i loro progetti per il futuro potevano definirsi ambivalenti, ci si immaginava spesso tra un aereo e l’altro, impegnate in molte riunioni, come manager di successo, e nel contempo felici nella propria casa, nella quotidianità regolare tra colazioni, buoni mariti (al buon marito sono dedicate alcune pagine nel libro,

[…]

Un nuovo incontro a Milano: Associazione Amiche di ABCD

giovedì

21

settembre

alle ore:

 

Una tavola rotonda è stata organizzata dall’Associazione Amiche di ABCD
Si terrà martedì 20 alle ore 18 a Milano presso Chiamamilano, Corsia dei Servi 11.
Partecipano Barbara Mapelli dell’Università Milano Bicocca, e Isabella Landi dell’Associazione.
Isabella si è spesa molto per organizzare questo incontro (e anche altri): la ringrazio molto per questa attenzione.

[…]