Rimini, Coordinamento donne, ‘Sapienza contro violenza’. Incontro con Luisa Pogliana su ‘Esplorare i confini’

“Perché più donne che uomini stanno cambiando i convincimenti radicati del management con risultati sorprendenti?Perché tante donne non vedono il valore di quello che fanno? Com’è cambiato l’esercizio del potere? Quale nuova conoscenza possiamo raccogliere da queste politiche e trasmettere altrove?”
Vera Bessone -del Coordinamento donne del Comune di Rimini- parla con Luisa Pogliana del libro ‘Esplorare i confini’

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Categorie

Categorie

Archivi

Archivi

Articoli recenti

Misoginia, uno strumento politico

Il concetto della misoginia come strumento di potere apre una prospettiva nuova. Chiamarla con questo nome rende consapevoli delle dinamiche strategiche della misoginia oltre le apparenze di superficie, per poterla contrastare

Leggi tutto »

Cosa è emerso nell’incontro sulla MISOGINIA COME STRUMENTO POLITICO

Il concetto della misoginia come strumento di potere apre una prospettiva nuova, chiara e precisa. Definire le cose con una visione piuttosto che un’altra cambia il senso di questo fenomeno e la capacità di comprenderlo.

Permette di prendere più consapevolezza delle dinamiche della misoginia al di là delle apparenze di superficie, per poterla contrastare: non esiste una soluzione semplice a problemi complessi, non esiste una frasettina magica che risolve tutto.

Leggi tutto »